Parlando con voi

Paola Oldani

”The naturally clean home”, un libro che ci insegna a vivere meglio

11022014100451_sm_6463

”The naturally clean home” è il titolo originale di un libretto che trovai qualche anno fa alla Fiera di Sinigaglia, il mercatino delle pulci più antico di Milano.

Il libro elenca una serie di ricette facili, sicure e soprattutto non inquinanti per mantenere una sana igiene nelle proprie case.

Dopo una sostanziosa, costruttiva, accalorata presentazione e spiegazione dei danni (anche pesanti) che i detersivi, o meglio i componenti di alcuni detersivi di uso comune, hanno sulla nostra salute, l’autrice Karyn Siegel-Maler ci introduce in un mondo di spezie, olii essenziali, erbe aromatiche, infusi, decotti che non ha eguali.

Potremmo paragonarlo ad un piccolo, non tanto innocuo Vademecum per apprendiste streghe. Uso il femminile perchè solitamente le faccende domestiche sono un’incombenza delle donne, ahimè aggiungo. Ci sono meravigliose ‘pozioni’ a me piace chiamarle così, o ricette come le troviamo sul manuale, che ci insegnano a detergere ogni ambiente della casa con prodotti naturali. L’aceto, il bicarbonato di sodio, il sapone di marsiglia nomi forse un pò vintage per le nuove generazioni, ma per i lettori un pochino più agè sono sinonimi di ricordi di nonne, mamme casalinghe e zie ‘chesapevanotuttoloro’.

Voglio farvi partecipe di un piccolo accorgimento per detergere la base del lavello di porcellana o di acciaio inossidabile.
1/2 tazza di bicarbonato di sodio
1/2 tazza di aceto
3 gocce di olio essenziale di lavanda, rosmarino, limone
Miscelate tutti gli ingredienti. Schiacquate bene il lavello con acqua calda, versate il detergente e pulite con una spugna o un panno. Sciacquate ancora con acqua calda.

Certo non tutte le ‘pozioni’, sono fattibili, per difficoltà nel reperire gli ingredienti o per il costo abbastanza elevato degli stessi. Ma vi assicuro che pulire il fornello, il forno, il bagno e altri elementi della nostra casa  con un ‘detersivo’ handmade e soprattutto ecologico… è una grandissima soddisfazione personale.

Un altro libro che ci insegna a vivere meglio.

Se volete altre ‘pozioni’ scrivetemi e sarò felice di accontentarvi.

A presto e buon lavoro.

11 febbraio 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Tags

Paola Oldani

Nata a Milano, con un pò di sangue toscano nelle vene, che non guasta. Sposata con 2 pargoli in età adolescenziale … Pubblicitaria non per scelta, ma è stata la mia vita per quasi 20 anni, concessionarie di pubblicità e agenzie di comunicazioni … Poi un giorno ho detto basta!!! E da pubblicitaria sono diventata una mamma a tempo pienissimo, poi il passo è stato breve,da mamma a blogger con www.echemammasia.blogspot.com … e da sempre scrittrice compulsiva. Scrivo racconti che parlano d’amore, di amicizia, pensieri, poesie, fiabe … Scrivo su quaderni, sulle Moleskine (anche per darmi un tono) … su pezzi di carta, su scontrini del supermercato … ora sul mio blog. Per vivere decentemente devo scrivere penso, anzi ne sono sicura, se non scrivessi minaccerei la mia salute mentale … e quella di chi mi sta intorno.

Utenti online